Most Popular

Modernize your room with Curtains 2016
The easy way to renovate your home decoration is by transforming the curtains, because they are generally the focal point ... ...






AFRICA/EGITTO - La Chiesa copta ortodossa e l'Università islamica di al-Azhar insieme contro le violenze sui minori e i matrimoni prematuri

Rated: , 0 Comments
Total hits: 95
Posted on: 05/12/16
Il Cairo – L'UniversitÓ islamica di al Azhar – considerata la pi¨ autorevole istituzione teologico-accademica dell'islam sunnita - e il Patriarcato copto ortodosso hanno sottoscritto un documento programmatico in cui Ŕ delineato il loro impegno comune a combattere inseme ogni forma di violenza e di abuso sui minori. La dichiarazione comune, predisposta sotto il patrocinio dell'Unicef, Ŕ stata sottoscritta lunedý 9 maggio dal Patriarca copto ortodosso Tawadros II e dallo Sheikh Ahmed al Tayyeb, Grande Imam di al Azhar. Nel testo, studiosi legati all'UniversitÓ islamica e alla comunitÓ copta hanno contribuito a delineare la tutela dei minori come prioritÓ comune, condivisa sia dalla sensibilitÓ islamica che da quella cristiana.
Nel mirino della campagna a favore dei bambini e delle bambine – riferiscono fonti egiziane consultate dall'Agenzia Fides - rientrano anche le mutilazioni genitali e il fenomeno dei matrimoni precoci, oltre, ovviamente, ai rapimenti e agli abusi sessuali. Oltre alle dichiarazioni d’intenti, il programma a cui aderiscono congiuntamente al Azhar e la Chiesa copta ortodossa prevede anche il coinvolgimento fattivo di almeno 850 responsabili di chiese e moschee – imam, sacerdoti, monaci, operatori pastorali – che nell'anno corrente seguiranno corsi di preparazione ad hoc, per poi impegnarsi in prima persona in campagne d'informazione miranti a sensibilizzare l'intera popolazione su una piaga che colpisce in diverse forme l'intera societÓ egiziana. Secondo i dati statistici pi¨ allarmanti, pi¨ del 70% dei minori egiziani subisce qualche forma di abuso e violenza anche in seno al proprio anbiente familiare e comunitario. .

>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment
 

Login


Username:
Password:

forgotten password?